Ass. Musicale Karl Jenkins

Programma Concerti       Galleria       Contatti

karljenkins

L’Associazione musicale Karl Jenkins nasce nel 2005 a Monte Compatri dalla volontà di un gruppo di amici, musicisti e non, di creare una realtà stabile di promozione e diffusione sul territorio della musica senza specifici limiti di genere. Nel tempo di fatto però la situazione è andata prendendo tre vie, per così dire: infatti si sono definite tre importanti iniziative che ormai si ripetono ogni anno e che ci auguriamo possano continuare anche in futuro! Queste tre iniziative, che potrei meglio definire serie di concerti, sono la stagione concertistica de “I Concerti di Campagna“, la “Rassegna Cembalistica” e il “MonteCompatri in Jazz“.
La prima manifestazione è quella più impegnativa e più lunga: generalmente inizia ad ottobre per concludersi a marzo con una media di 4 concerti al mese, concerti che vorremmo riuscire di più a distribuire sul territorio dei Castelli Romani.
La presenza del clavicembalo (francese), che ora è affiancato anche da un altro ma di differente tipo (italiano), è stata la spinta chiave per concretizzare l’idea di una rassegna interamente dedicata a questo strumento e al suo stupendo repertorio. Molti sono stati i concerti offerti al pubblico e tanti gli artisti provenienti dall’Italia e dall’estero.

p.-37-Spartito

Concerti di musica barocca
Ovviamente tutti i concerti della rassegna hanno presentato dei programmi specificatamente “barocchi”, in senso ampio, proponendo musiche di autori quali Frescobaldi, Pasquini, Zipoli, Handel, Bach padre e figli, F. e L. Couperin, D. Scarlatti, Royer, D’Anglebert, Fischer, Forqueray e moltissimi altri! Di particolare caratura sono stati concerti tenuti da Andreina Di Girolamo, Mitzi Meyerson, Paola Erdas, Marco Vitale, Davide Pozzi, Fernando De Luca, Imbi Tarum, Mario Martinoli, Giulia Nuti, Elisabetta Ferri ed Alessandra Iovino, tutti interpreti di fama internazionale.
Ma di una cosa siamo molto contento in particolare, ovvero della piccola rassegna – circa 4 appuntamenti – dedicata agli studenti di cembalo dei conservatori europei: abbiamo avuto studenti da Roma, Barcellona, Berlino, Stoccarda e L’Aia. Proprio recentemente inoltre siamo riusciti a formalizzare una collaborazione stabile con il Royal College of Music di Londra, collaborazione che vedrà la partecipazione dei migliori studenti del Dipartimento di musica e performance antica qui da noi ogni settembre.

Donazioni
L’Associazione musicale Karl Jenkins ha quale unico mezzo di finanziamento quello delle donazioni da parte di appassionati ed organizzazioni.
– Un ringraziamento di cuore a – Franco Maccaroni e Milva Giustiniani, Lorenzo Pantanetti e Lucia Anci, Antonio Barbato e Anna Nassisi, Francesca Falconi, Fabrizio Bonemazzi, Elisabetta Schisto, Annalaura Cavuoto, Francesco Conversi, Antonio e Rocco Caramoni, Agatino Amantia, Carlos Dricco, Anna Scafati, Paola Torrente, Luigi Luzi e Vera Mayro, Guido Pera e Lucia Cianchetti.